Riflessologia la R. di R.a.p.s.o

Riflessologia: teoria terapeutica, caratteristica della medicina orientale, che si fonda su corrispondenze energetiche e neurologiche tra zone cutanee e organi interni. La pressione e il massaggio in determinati punti della pianta del piede, o delle mani, o di altre parti anatomiche, stimolerebbero il corpo a cercare in sé stesso l’energia da distribuire agli organi e alle altre strutture anatomiche più deboli per migliorarne l’efficienza.

Fonte: Enciclopedia Treccani, Dizionario di Medicina (2010) http://www.treccani.it/enciclopedia/riflessologia_res-269c5372-9083-11e1-9b2f-d5ce3506d72e_%28Dizionario-di-Medicina%29/

Conosci la riflessologia? Questa non la conosci!

Siamo partiti da una definizione dell’enciclopedia Treccani poichè riteniamo che il dizionario medico di questa casa editrice sia una fonte più certa di wikipedia.

Per quanto riguarda R.A.P.S.O. dobbiamo fare alcune precisazioni poichè, non ci stancheremo mai di ripeterlo, è un sistema:

  • nuovo
  • unico
  • originale

NON è medicina orientale

Leggiamo che la riflessologia è una tecnica caratteristica della medicina orientale ma nel nostro caso la metodica ha origine nella medicina occidentale poichè il Dott. Prof. Giuseppe Calligaris è italiano.

Nello specifico il Dr. Calligaris era un neuropsichiatra quindi ci troviamo particolarmente d’accordo con la parte di definizione della Treccani in cui si parla di corrispondenze neurologiche tra zone cutanee ed organi interni.

Riflessologia della mano

Anche la “nostra” mappatura cutanea si applica a determinati punti delle mani ma questi punti NON corrispondono alle mappe di MTC (medicina tradizionale cinese) o di altre tradizioni orientali (come quella coreana o quella tailandese).

riflessologia mappa mano medicina tradizionale agopuntura cinese koreana VS mappatura giuseppe calligaris
A sinistra varie mappe della mano di origine orientale, a destra la mappatura della mano secondo il Dott. Prof. Giuseppe Calligaris

Le linee sulla mano nella mappa riflessologica del Calligaris sono estremamente regolari e la loro stimolazione risulta semplice poichè sono le zone superficiali ad essere attive.

NON facciamo agopuntura

R.A.P.S.O. , a differenza dell’agopuntura, lavora senza aghi e senza procurare dolore, inoltre non utilizziamo prodotti che bruciano (come la moxa) e nessun tipo di olio da massaggio poichè NON si tratta di manipolazione.

Non c’è stimolazione di tipo pressorio sui punti della mano e non si infiggono aghi.

Riflessologia senza aghi senza dolore senza paura agopuntura
Non tutti sono a proprio agio con gli aghi come il signore nella foto…

Lavoriamo senza aghi, senza dolore e senza paura quindi con la riflessologia R.A.P.S.O.

L’attivazione dei punti riflessi sulla pelle può essere fatta con metodi meccanici (semplici oggetti di metallo od altri materiale di origine naturale) mantenuti in posizione con del comune cerotto per medicazioni.

In caso di “urgenza” addirittura consigliamo, per chi non è allergico al nichel di utilizzare una comunissima moneta da 1 centesimo.

vlcsnap 2020 04 20 11h44m54s454
Applicazione sul dito indice (apparato uro-genitale) di un (1) eurocent

Non è dermoriflessologia®

Nel 2008 Diego Mattarocci ha conosciuto gli studi del Dott. Giuseppe Calligaris grazie a Flavio Gandini e Samantha Fumagalli creatori del metodo e proprietari del marchio registrato dermoriflessologia®.

Dal 2012 la insegna ma, nel 2016, dopo 8 anni di esperienza sul campo, un migliaio di clienti trattati ed una attenta revisione dei libri originali del Prof. Calligaris, si accorge che la teoria de Le 5 Bilance del Benessere non è coerente con gli insegnamenti del Professore di Udine.

Le mie scuse agli operatori dermoriflessologi

Ho contribuito a formare molti operatori olistici insegnando un metodo che oggi non ritengo più essere il miglior approccio alla mappatura cutanea scoperta dal Calligaris.

Fortunatamente nessun operatore poteva danneggiare i propri clienti/pazienti utilizzando la legge dei complementari/antagonisti esposta nel libro che è base teorica per i corsi di formazione operatori e quindi per i trattamenti olistici di riequilibrio con il Biorilevatore Dermoreflex (sostanzialmente una macchina TENS).

Diego Mattarocci

RAPSO è nuova, unica e orginale

Abbiamo detto cosa non è.

Solamente iscrivendoti e sperimentando potrai sapere cos’è.

Per onestà intellettuale e per rispetto del metodo scientifico non intendiamo proporre questa tecnica riflessologica come “definitiva” e ci riserviamo il diritto di aggiornarla anche e soprattutto in base ai risultati che condivideranno gli sperimentatori.

Quindi se vuoi partecipare alla nostra ricerca

Lascia un commento

Scroll Up